Travellito.com usa i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. 

Navigando sul nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni

Stampa

Casa Vacanze "Rosetta" a Otranto 4 posti

Case Vacanze Europe, Italy, Puglia, Salento, Otranto Via Borsellino 9, Otranto

Solo Alloggio

target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target target

Dettagli

 

A pochi passi dal Castello di Otranto  e dal suo affascinante Borgo Antico e a pochissimi minuti dalle spiagge di sabbia fine del centro, Casa Rosetta rappresenta la soluzione abitativa ideale per chi vuole trascorrere la propria vacanza nel cuore della città, lasciando l'auto e muovendosi a piedi tra i vari ristoranti, bar e negozietti del centro.

Casa Rosetta si trova al primo piano di uno stabile in Via Borsellino 9. 

L'openspace è composto dall'angolo cottura con tutte le comodità necessarie per cucinare, zona soggiorno con tavolo e sei sedie e il corner salotto con Tv 32 pollici e divano letto matrimoniale.

La porta finestra si affaccia sul balcone attrezzato con tavolino  da esterno per vivere meravigliosi momenti di relax, consumando all'esterno una deliziosa colazione salentina con caffè e pasticciotti o sorseggiando un calice di buon vino.

La zona notte è costituita dalla ampia e luminosa camera da letto matrimoniale con letto a baldacchino.

Il bagno che serve gli ospiti è dotato di ampio box doccia.

Gli ambienti è sono resi freschi e piacevoli dai condizionatori e confortevoli dalle zanzariere per evitare l'ingresso di zanzare durante la notte.

La dotazione di Casa Rosetta comprende:

Per il parcheggio viene rilasciato un pass per usufruire delle strisce blu, in tutta la zona adiacente la casa, esclusa la Ztl oppure si potrà prenotare un abbonamento a tariffa agevolata al parcheggio custodito nelle vicinanze dell'abitazione. Tutti i servizi principali sono raggiungibili a piedi. Supermarket e farmacia e 2 minuti da casa.

Dall'abitazione in pochi istanti ci si può affacciare sul meraviglioso lungomare e farsi un bagno nelle acque cristalline, scegliendo tra la spiaggia libera o lidi attrezzati in base alle proprie esigenze. Oppure farsi un giro nel centro storico e addentrarsi nel tessuto di una città che non finisce mai di stupire.

 CODICE IDENTIFICATIVO STRUTTURA (CIS): LE07505791000010777

 

Otranto

Otranto nasce come centro messapico, in seguito romano e bizantino per poi subire il dominio aragonese, di cui rimane traccia rilevante con la presenza del grande castello, intorno a cui si è sviluppata nel tempo tutta la città.

Il centro storico di Otranto è tra i piu' bei borghi d'Italia, e tra le sue strade e i suoi vicoli si respira il profumo della storia che l'hanno caratterizzato.
Nel '400 Otranto subì l'assalto della flotta turca,che trovo' la resistenza del popolo otrantino, intenzionato a non cedere alla richiesta di abiura fatta dai Musulmani, che per tutta risposta uccisero 800 cittadini sul Colle della Minerva, coloro che oggi rappresentano i Santi Martiri di Otranto, i cui resti sono conservati nella splendida Cattedrale di Otranto, di origine normanna.
Nella stessa Cattedrale,di Santa Maria Annunziata, si puo' osservare il mosaico piu' grande d'Italia, l'Albero della Vita, che si estende lungo le navate, realizzato dal monaco Pantaleone.
Otranto è caratterizzata anche da altre chiese che ne raccontano la storia:Chiesa di San Pietro, Chiesa della Madonna dell'Altomare, che domina dall'alto il lungomare, Chiesa di Santa Maria dei Martiri, Chiesa di Santa Maria del Passo.
Nel territorio sono presenti anche diverse Cripte e catacombe risalenti al X/XII secolo.
Il Castello Aragonese di Otranto, con la sua pianta pentagonale irregolare, le torri, i bastioni ed il fossato rappresenta oggi una delle attrazioni storico-artistiche piu'suggestive per i turisti che vengono ad Otranto.
Presenti sulla costa Otrantina anche diverse torri che servivano come baluardo difensivo contro le invasioni saracene: torre Sant'Emiliano, Torre santo Stefano e la Torre del Serpe, un tempo adibita a faro, che oggi campeggia anche nello stemma di Otranto.

 


Posizione